Cos'è un avvocato amministrativista?

Definizione

L’avvocato amministrativista è quella figura professionale che si occupa di utilizzare gli strumenti messi a disposizione dalla legge italiana in materia di diritto amministrativo per rappresentare, assistere e difendere una parte processuale innanzi un giudice o in una controversia extragiudiziale, in forza di un mandato e dietro pagamento di un onorario. Per difendere il suo assistito esso utilizza la disciplina del diritto amministrativo, che è un ramo del diritto pubblico che disciplina la relazione tra la pubblica amministrazione e cittadini. L’ordinamento italiano mette una grande varietà di mezzi a disposizione dell’avvocato amministrativista al fine di tutelare le situazioni giuridiche dei soggetti nei confronti della pubblica amministrazione e il contrario.

Che cos’è il diritto amministrativo?

Il diritto amministrativo (come gli altri rami del diritto) consiste in: - Una parte di carattere generale che è descritta nei manuali tradizionali di diritto amministrativo, nella quale vengono disciplinati i procedimenti amministrativi, gli enti pubblici, i contratti, il pubblico impiego, ecc. - Una parte di carattere speciale che riguarda la pubblica sicurezza, il governo del territorio, l’urbanistica, l’edilizia, l’ambiente, le professioni, ecc. - Una parte di carattere processuale, che regola il procedimento giurisdizionale del processo amministrativo